Acquisto diretto VS acquisto online. I consumatori di frutta e verdura preferiscono comprare prodotti freschi dal proprio fruttivendolo

29 Dicembre 2017

I risultati di una ricerca americana mostrano che la tendenza sfrenata del nuovo millennio ad effettuare acquisti da siti e-commerce, non ha intaccato minimamente le vendite dirette di prodotti ortofrutticoli.

Per la maggior parte della popolazione mondiale l’esperienza della spesa alimentare all’interno di un store fisico rimane una certezza insostituibile. Per molti di loro, la scelta di un prodotto buono e genuino si realizza innanzitutto attraverso i sensi. Toccare, guardare e annusare la frutta e la verdura da portare alle proprie famiglie è un dovere/desiderio a cui non si può rinunciare.Lo afferma Laurie Demeritt, CEO della società di ricerche e consulenza Hartman Group, che nel suo recente rapporto dal titolo “Food Shopping in America 2017” ha cercato di capire come e dove comprano cibo e bevande i consumatori.Circa il 50% della popolazione intervistata non ha mai fatto un ordine on line di generi alimentari negli ultimi 3 mesi, preferendo di gran lunga continuare a spingere il carrello tra le corsie di un supermercato piuttosto che usare il proprio PC per fare la spesa. Per quale motivo? Semplicemente perché il rapporto umano e di fiducia con il proprio rivenditore è ancora oggi per tutte le famiglie una garanzia di qualità.Al momento dell’acquisto diretto, entrano in gioco esigenze importanti, - sostiene il Rapporto di Hartman Group - ecco perché il desiderio di recarsi fisicamente nei punti vendita per le scorte alimentari rimane comunque una necessità. Questo, per fortuna, è quanto accade in tutto mondo, Italia compresa, nonostante il fenomeno dell’e-commerce si stia allargando a macchia d’olio tra tutti i grandi colossi della Gdo, spinti dalla concorrenza che Amazon Prime Now ha portato nel campo alimentare.Molte insegne, per ovviare a future conseguenze negative causate dalla crescita degli acquisti in rete, stanno alzando l’asticella della qualità dell’esperienza di acquisto all’interno dei propri punti vendita, aspetto sottolineato anche dal rapporto di Hartman Group, con la sperimentazione di offerte diverse e un’immagine più d’impatto in molte aree, a partire dal reparto ortofrutta aperto ad accogliere con disponibilità e gentilezza ogni nuovo cliente.

Bontà della Frutta

Amate l’energia, il sapore e il profumo della frutta fresca? Portate in tavola la bontà e la qualità dei prodotti Moncada Frutta, provenienti da piantagioni selezionate e affidabili.

Frutta tutto l'anno

Il nostro segreto? Conoscere e rispettare i naturali metodi di coltivazione della frutta di tutto il mondo. Vogliamo garantirvi il meglio e vogliamo farlo seguendo i naturali ritmi di madre natura.

Frutta in viaggio

Ciascuna varietà di frutta necessita determinate condizioni climatiche, ha una propria stagionalità e richiede precisi metodi di lavorazione. Per questo motivo importiamo solo la frutta che sia stata coltivata nel proprio habitat di origine.

Distribuzione capillare

Siamo il punto di riferimento per una fitta rete di imprenditori siciliani che giornalmente si affida alla nostra professionalità per reperire forniture di frutta fresca di ogni genere e quantitativo, destinata a consumer sempre più esigenti.

News

Tutti a caccia di proteine vegetali, l’Europa diventa epicentro di questa enorme rivoluzione alimentare

Nel 2020 il giro d’affari legato alla vendita di prodotti ricchi di proteine vegetali sarà di 5,2 miliardi di dollari, primeggerà l’Europa con il 39% delle vendite di prodotti a base vegetale. Il carrello della spesa degli italiani sta cambiando: quello...

Ricette

Frappè alla banana e ribes nero: un carico di energia e benessere

Buono, salutare e goloso, il frappè alla banana con ribes neri rappresenta la colazione o lo spuntino alla frutta ideale per fare rifornimento di tantissime vitamine e depurarsi in modo...